Sanità

India – Sale Parto

Nel campo profughi di Bylakuppe, nel sud dell’India...
presso lo Tso Jeh hospital abbiamo costruito nel 2000 la prima sala parto, struttura importante non solo per le donne tibetane ma anche per le donne indiane dei villaggi adiacenti. La sala parto fornisce un servizio completamente gratuito che comprende i check up, le medicine, gli esami, l’assistenza durante la nascita dei bimbi. Forniamo anche i vestitini per i neonati. L’Associazione Vimala si fa carico di tutti i costi, compresi gli stipendi delle 2 ostetriche residenti e disponibili 24 ore al giorno. Oltre a questa sala parto, ne abbiamo costruite altre 3 nei campi di Gurupura, Kollegal e Mundgod.

India – Scuola di Ngoenga

La scuola di Ngoenga, a Dehradun, nel nord dell’India, costruita con i fondi personali….
dal Dalai Lama nel 2000, accoglie circa 60 bambini con gravi deficit fisici o psichici ai quali viene offerta una fisioterapia individuale e mirata.
I bambini hanno bisogno di cure mediche costanti, di assistenza 24 ore su 24 e di insegnanti specializzati.
Si cerca di dare loro una istruzione di base, ove possibile, e comunque di aiutarli con sessioni giornaliere di fisioterapia e logopedia.
Il mantenimento è molto costoso e il governo tibetano in esilio non riesce a far fronte a tutte le spese.
È stato richiesto il nostro aiuto in particolare per l’acquisto delle medicine e per la ristrutturazione della casa/scuola.

India – Istituto di Jeevan Dhara

L’istituto di Jeewan Dhara a Gaziabad, periferia nord est di...
Delhi, è stato fondato nel 1993, ed è gestito da Suore indiane appartenenti all’ordine delle Sisters of the Destitute.
Vengono ospitate, istruite e curate con grande amore 64 bambine affette da handicap fisici, le cui famiglie non sono in grado di provvedere. La maggioranza di esse ha sofferto di poliomielite, altre sono menomate dalla nascita.
L’Istituto è dotato di un reparto di fisioterapia per aiutarle a recuperare il più possibile l’uso degli arti, o per imparare a muoversi autonomamente con le protesi che vengono loro adattate.
Le bimbe vengono dimesse quando hanno terminato gli studi e sono in grado di essere sufficientemente autonome per poter vivere in famiglia.
L’Associazione Vimala sostiene annualmente parte delle spese mediche e scolastiche delle bimbe.

India – Cure Mediche Individuali

Nei campi profughi nei quali lavoriamo ci vengono spesso segnalati numerosi...

casi di persone gravemente ammalate e prive di mezzi finanziari per potersi curare; persone che senza aiuto andrebbero incontro a morte certa. Nel corso degli anni abbiamo seguito e aiutato moltissime persone, per esempio pagando la dialisi a pazienti affetti da insufficienza renale, le medicine necessarie a anziani e ammalati, la fisioterapia a chi è reduce da un grave incidente e permettendo operazioni indispensabili. Siamo inoltre intervenuti in tanti altri casi che ci sono stati di volta in volta segnalati dai responsabili dei campi profughi.

Ultimamente, in accordo con il dipartimento della Sanità del governo tibetano in esilio, abbiamo istituito presso di loro un fondo emergenze che verrà gestito da loro di comune accordo con noi, questo per fare in modo che l’aiuto sia più diretto ed immediato. Inoltre, cerchiamo per quanto è possibile di offrire alle famiglie che non possono permetterselo il TMS (tibetan medical system) piccola forma di assicurazione che il dipartimento offre alla popolazione.

India – Sostegno all’ospedale Vimala

Il Vimala Dermatological Centre è un ospedale che dal 1976 offre cure, chirurgia e riabilitazione...

per i pazienti affetti dal morbo di Hansen. Si trova a Versova, Mumbai ed è diretto dalle Suore Missionarie dell’Immacolata. Ospita inoltre una cinquantina di bambine affette dal morbo o i cui parenti sono in cura, le nutre e le manda a scuola. Da molti anni gli Amici delle Missionarie dell’Immacolata si occupano sia delle bambine ospitate al Centro che del sostegno a distanza di bambini collegati al mondo della lebbra e hanno fatto del Vimala hospital la loro sede in India.

Noi ci siamo uniti a loro sia per il sostegno a distanza che per offrire un aiuto annuo all’ospedale perché le Suore possano più facilmente affrontare le molte spese straordinarie che incontrano quotidianamente nell’esercizio della loro attività.

India – Sostegno all’ospedale Tso-Jhe

L’ospedale Tso-Jhe è situato nel campo profughi di Lugsung...

Samdupling, a Bylakuppe, il più popoloso campo profughi tibetano. Le cure odontoiatriche sono molto importanti, ma era molto difficile trovare un medico che si adattasse al posto e al magro stipendio. Da qualche anno è stata assunta una brava e giovane dentista e l’associazione si è presa a carico la metà del suo stipendio.

Diventate un nostro sostenitore

Contattateci se volete sapere di più su di noi, su come supportare un determinato progetto o su come collaborare con la nostra Associazione.
Ci sono molti modi in cui potete aiutarci: con una donazione, oppure offrendo i vostri servizi, prodotti o cooperazione, o anche partecipando agli eventi che organizziamo o raccogliendo fondi nella vostra zona.

Corner Bank

Via Canova 16 – 6900 Lugano
SWIFT: CBLUCH22
IBAN CHF: CH59 0849 0000 2712 1000 6
IBAN €: CH97 0849 0000 2712 1000 1

UBI Banca

Corso Italia 22 – 20123 Milano – Italia
C/C 99190 Associazione Vimala
SWIFT: BLOPIT22
IBAN: IT14E0311101646000000099190